Sabbiatura controllata

  • Sicuro

    La sabbiatura controllata è specificatamente progettata in modo da non provocare vibrazioni a un livello tale da causare danni a qualsiasi proprietà

  • Controllato

    La sabbiatura controllata è un metodo di scavo comunemente utilizzato nelle gallerie

  • Regolamentato

    La sabbiatura controllata è rigorosamente regolamentata dall'Autorità per la Protezione dell'Ambiente, dal Dipartimento della Pianificazione, Industria e Ambiente e da SafeWork NSW

  • Provato

    Questa metodologia è ampiamente utilizzata in tutta l'Australia e in tutto il mondo nei progetti di tunneling

  • Monitorato

    Le vibrazioni saranno attentamente monitorate in diversi punti durante la sabbiatura controllata per garantire che i livelli di vibrazione rimangano entro i limiti consentiti

  • Impatto ridotto

    Alcuni rumori e vibrazioni possono essere avvertiti per un massimo di 15 secondi durante ciascuna esplosione controllata

Nel novembre 2020, abbiamo informato la comunità, la sabbiatura controllata sarebbe stata considerata come un metodo di scavo di gallerie tra il 36 ° battaglione e i Pioneers Memorial Parks di Leichhardt. Dopo ulteriori indagini, la sabbiatura controllata non sarà richiesta a Leichhardt o altrove nel progetto. Il tunneling continuerà con i roadheader. Questa pagina fornisce alcune risorse di base sulla metodologia di sabbiatura.

La sabbiatura controllata è un metodo di tunneling comunemente usato per scavare roccia dura utilizzando piccole cariche per rompere la roccia. Si tratta di preforare una serie di fori di piccolo diametro nella parete rocciosa, caricare i fori con piccole cariche e farli esplodere per rompere la roccia in pezzi rimovibili.

Alla fine di luglio 2020, l'appaltatore dei tunnel di collegamento M4-M5 ha effettuato un'esplosione di prova controllata su piccola scala sotto Reserve Street, ad Annandale, per confermare come le condizioni del terreno locali rispondono all'esplosione controllata. Un ampio monitoraggio delle vibrazioni è stato effettuato in diverse località per misurare i livelli di vibrazione a varie distanze dall'esplosione.

Dopo la sperimentazione, il team del progetto ha collaborato con l'Autorità per la protezione dell'ambiente (EPA) del NSW e il Dipartimento per la pianificazione dell'industria e dell'ambiente (DPIE) per preparare un piano di gestione della sabbiatura controllata qualora in futuro fosse necessaria la sabbiatura controllata.

L'Appaltatore ha ingaggiato un esperto del settore con oltre 30 anni di esperienza per progettare e supervisionare la granigliatura di produzione controllata, se necessario.

Maggiori informazioni sulla sabbiatura controllata

La sabbiatura controllata è un metodo di scavo in galleria comunemente usato per scavare roccia utilizzando piccole cariche che rompono la roccia. Si tratta di preforare una serie di fori di piccolo diametro nella parete rocciosa, caricare i fori con piccole cariche e farli esplodere per rompere la roccia in pezzi rimovibili.

Leggi la nostra scheda informativa sulla sabbiatura controllata qui .

Finora lo scavo di gallerie sul progetto di gallerie di collegamento M4-M5 è stato effettuato principalmente con macchine chiamate roadheader. A volte sono necessari metodi di tunneling aggiuntivi come rompere la roccia, martellare con martello pneumatico o sabbiatura controllata per rompere sezioni di roccia più dura.

La sabbiatura controllata è un metodo comune di scavo di gallerie utilizzato in aree di roccia dura che può comportare una riduzione della durata del rumore trasmesso dal suolo e degli impatti delle vibrazioni per le comunità locali, nonché una riduzione del tempo complessivo di costruzione rispetto all'utilizzo di soli frangisassi e roadheaders .

Sì, la sabbiatura controllata è strettamente regolamentata dall'Autorità per la Protezione dell'Ambiente (EPA), dal Dipartimento per la Pianificazione, Industria e Ambiente (DPIE) e da SafeWork NSW. Si tratta di una metodologia di scavo di tunnel comune che è stata utilizzata in modo sicuro in molti altri progetti di tunnel australiani ed è stata inclusa anche nell'EIS del progetto come opzione.

Ogni getto controllato viene monitorato per garantire che le vibrazioni rimangano entro i limiti consentiti. Il progetto ha incaricato uno specialista di sabbiatura per progettare, preparare e supervisionare ogni getto controllato in conformità con i rigorosi standard di sicurezza australiani.

I residenti vicini alla potenziale area di lavoro possono avvertire rumori e vibrazioni provenienti dal suolo per circa 15 secondi durante ogni esplosione. Ciò tuttavia sostituirebbe gli impatti dello scavo di roadheader di 24 ore.

Le vibrazioni verranno monitorate in diverse posizioni durante la sabbiatura controllata per garantire che i livelli di vibrazione rimangano entro i limiti consentiti.

I limiti massimi di vibrazione sono determinati dall'EPA e si basano sulle raccomandazioni per il comfort umano sia dello standard australiano AS2187.2 che delle linee guida ANZEC. La norma tedesca DIN 4150 utilizzata a livello internazionale è stata adottata per garantire l'assenza di impatti negativi sulle proprietà derivanti dal lavoro con vibrazioni, compresa la sabbiatura controllata.

La sabbiatura controllata è progettata per generare un livello massimo di vibrazione di 10 mm / s nella proprietà residenziale più vicina a una frequenza che non presenta un rischio di danni alle proprietà.

Esempi di sabbiatura controllata su progetti infrastrutturali australiani includono:

  • WestConnex M8, NSW - tra i 15 ei 45 metri sotto le aree residenziali a Kingsgrove, Sydenham e Tempe
  • Sydney Metro City e Southwest, NSW - scavo del pozzo della stazione Victoria Cross vicino ad aree residenziali e commerciali a North Sydney
  • NorthConnex, NSW - scavo di pozzi di tunnel vicino alle aree residenziali di Pennant Hills, Thornleigh e Wahroonga
  • Clem 7 a Brisbane, QLD - in aree residenziali urbane a una profondità compresa tra 9 e 54 metri
  • Airport Link Brisbane, QLD - scavo di un tunnel di taglio e copertura a Toombul e sabbiatura di produzione in un'area residenziale e entro 100 m da una scuola

Se hai una domanda sulla sabbiatura controllata, contatta il team M4-M5 Link Tunnels al numero verde 1800 660 248, e-mail info@m4-m5linktunnels.com.au o scrivi a PO Box 63, Mascot, NSW 1460.

Per ulteriori informazioni, recati al Community Information Center al 201-205 Parramatta Road, angolo di Alt Street, Haberfield dalle 9:00 alle 17:00 lunedì, mercoledì e venerdì o su appuntamento martedì e giovedì (esclusi i giorni festivi e il periodo tra il giorno di Natale e il Capodanno).

System.Linq.Enumerable+WhereSelectArrayIterator`2[Umbraco.Core.Models.ILanguage,Westconnex.Models.LanguageModel]
English (United States)

Our website uses cookies which collect information about how you interact with our website. We use this information to give you the best experience on our website and for analysis. By clicking the 'I accept' button, you are consenting to the use of cookies. However, if you would like, you can change your cookie settings in your browser any time. For more information, please see our Cookies and Tracking Statement.